casa    al    dono

corrente  umanista  socialista

casa    al    dono

Anche in un momento difficile come questo segnato dalla pandemia c’è chi tende la mano invece di voltare le spalle, chi difende gli ultimi invece di cercare a tutti i costi di primeggiare sugli altri, chi si schiera con le donne contro l’insopportabile violenza maschile, chi accoglie invece di respingere. C’è chi accudisce senza sosta gli ammalati e chi dà vita a reti di mutuo aiuto mentre la politica irresponsabile si disinteressa delle condizioni sanitarie e delle difficoltà economiche crescenti.

Avvertiamo con forza il bisogno di avvicinarci e unirci fra persone generose e dedite agli altri fronteggiando la rassegnazione, il cinismo e la cattiveria.

E’ questo l’intento della nostra campagna di autofinanziamento: incontrarci accrescendo assieme un impegno alternativo di ricerca e di sperimentazione di valori benefici e condivisi, dalla cura alla conoscenza, dalla lealtà alla libertà, fino al bene. Un impegno fatto di informazione libera, di editoria indipendente, di ambiti e luoghi di riaggregazione umana, di iniziative culturali e formative e molto altro ancora, un impegno che già conosci o che potrai conoscere e condividere come vorrai.

La Comune e La Corrente umanista socialista operano da quasi 50 anni grazie al protagonismo e al contributo ideale e materiale di migliaia di persone e senza finanziamenti statali. Sostenerci con un dono, piccolo o grande che sia, significa sostenere, difendere e far crescere assieme i migliori valori umani: i nostri, i tuoi.